Mini crociere Dubai ed Emirati Arabi

 

Minicrociere Dubai, alla scoperta dell'Arabia moderna

mini crociera dubaiDubai ed il Golfo Persico stanno diventando mete turistiche sempre più popolari, grazie al clima estivo e soleggiato 365 giorni l’anno ed i luoghi dalla bellezza disarmante. In virtù di tale crescente interesse verso questa affascinante parte di mondo, caratterizzata da un accostamento suggestivo di modernità, lusso e tradizione, sempre più compagnie crocieristiche propongono interessanti itinerari e mini crociere nel Golfo Persico, di diversa durata e tipologia, tra cui Costa, Royal Caribbean International, Costa Cruises e Seabourn.
Per partire alla scoperta del Medio Oriente, una minicrociera a Dubai, capitale dello shopping di lusso e negli Emirati Arabi è l’ideale. Ammirerete luoghi suggestivi, dove lusso e modernità convivono con usi, costumi e miti dalle origini antichissime.

 

 

Itinerari mini crociere Dubai ed Emirati Arabi Uniti

mini crociere dubai itinerarioLa maggior parte degli itinerari in navigazione proposti per le vacanze negli Emirati Arabi parte da Dubai, a sud del Golfo Persico nella penisola Araba, caratterizzato da modernità e lusso, con i caratteristici grattacieli, centri commerciali, isole artificiali ed hotel esclusivi. Le minicrociere proseguono poi in direzione di Muscat, la capitale dell'Oman; Abu Dhabi, la città più grande degli Emirati Arabi Uniti e capoluogo dell'emirato omonimo ed il Bahrain, piccolo stato situato su un arcipelago nei pressi delle coste occidentali del Golfo Persico. Questi luoghi sono caratterizzati da mare stupendo ed ambiente estremamente rilassato.
Analogamente ad altri mini itinerari con partenza da porti internazionali, come quelle nell’area caraibica con partenza dalla Florida, al momento della prenotazione è fondamentale assicurarsi che il pacchetto includa il volo andata e ritorno dall’Italia.
Per la scelta della mini vacanza e la prenotazione, consigliamo di consultare i cataloghi o i portali web ufficiali  delle singole compagnie di navigazione o portali internet dedicati specificamente a tali tipologie di viaggi. Dubai ed Emirati Arabi stanno diventando una meta sempre più popolare tanto che i prezzi stanno drasticamente calando e non è difficile trovare qualche offerta o promozioni last minute e last second.


 

 

Quando partire per una mini crociera ai caraibi e consigli di viaggio

minicrociere dubaiIl clima degli Emirati Arabi è subtropicale arido, con estati torride ed inverni dalle temperature miti e gradevoli. Pertanto, il periodo migliore per prenotare una mini crociera a Dubai e nel Golfo Persico è la stagione invernale (gennaio, febbraio, marzo, aprile, novembre e dicembre). Sconsigliamo i mesi di luglio ed agosto, in quanto le temperature raggiungono picchi di oltre 48°C e diventa oggettivamente problematico riuscire a stare all’aperto o in luoghi senza aria condizionata.


Ricordiamo inoltre che, durante le visite alle moschee ed ai luoghi di culto della tradizione musulmana, è severamente vietato indossare capi d’abbigliamento che lascino scoperte le gambe, anche per gli uomini. Il capo e le spalle delle donne devono essere adeguatamente coperti per poter accedere ai luoghi sacri. Come regola generale, negli Emirati Arabi è consigliabile attenersi a precise regole di comportamento in tutti i luoghi pubblici, come centri commerciali, spiagge e ristoranti, per rispetto delle tradizioni locali, evitando ogni forma di nudità, musica ad alto volume, comportamenti sconvenienti ed effusioni in pubblico, come anche camminare tenendosi per mano.

 

Cerca la tua crociera con il motore di ricerca

Joomla Templates by Joomla51.com